giovedì 2 aprile 2015

DANUBIO

Vista la stagione e le ricette che vanno per la maggiore in questi giorni vi propongo la mia versione di danubio ,che può benissimo sostituire il tost della domenica sera ,perchè si può fare con calma  durante la settimana e congelare   .
Se avete una macchina del pane diventa tutto veloce e versatile e per il ripieno vale la regola dello svuota frigo  ;-)
INGREDIENTI X 2 DANUBIO
500 gr di farina manitoba
2 uova
1 bustina lievito secco
1 cucchiaino di zucchero
12gr sale
150ml latte (da regolare versando un po' alla volta )
50gr burro
Se avete una macchina del pane mettete per prima nel cestello il lievito secco, poi tutta la farina,a seguire tutti gli altri ingredienti a temperatura ambiente  compreso il burro fuso e fatto raffreddare.
Azionare il programma lievitazione
Quando l impasto sta per traboccare dal coperchio della macchina toglietelo e sgonfiate l'impasto . Formate 14 palline uguali .
Prendete ogni pallina apritela allargandola con le dita e inserite quello che più vi piace : cubetti di mozzarella origano e pomodorini a pezzetti (conditi con olio e sale)....spinaci ripassati al burro con dadini di mozzarella ......tonno cipolla tritati ......provola e gorgonzola  e tutto quello che trovate in frigo
chiudete la pallina intorno al ripieno e formate due danubio di sette palline per teglia (basteranno due teglie da 24 diametro oppure fate sette palline e formate un danubio bello grande ma vi servirà una teglia diametro 32 con bordi alti 10cm .Fate lievitare un paio d'ore ancora in forno spento.
Per le due teglie basteranno 40 minuti a 180 gradi, io metto sempre  un foglio di carta forno sopra