venerdì 3 aprile 2015

ANGELICA

Di  torte Angelica ce ne sono tante in giro per il web ,ma come la mia non credo :-))Io ho fatto la variante AlkermesSono sempre una strega in fondo ...e questo liquore è ricco di spezie magiche :cannella,coriandolo,anice stellato,chiodi di garofano,noce moscata mmmmm mi sembra di sentirne il profumo  ...se in casa ne avete una bottiglia mezza vuota abbandonata dietro ai liquori buoni ,spolveratela e fate questa bella ricettina che per Pasqua è perfetta!
INGREDIENTI
PRIMO IMPASTO

135 gr farina manitoba

1 bustina di lievito di birra secco

75gr acqua 

1 cucchiaino zucchero


SECONDO IMPASTO

80gr zucchero

80ml latte

40ml alkermes

400gr farina manitoba

3 tuorli

120 gr burro

uvetta due manciate

GLASSA

1 albume

150gr zucchero a velo


Con gli ingredienti del primo impasto formate un lievitino che farete riposare mezz ora .Nel frattempo formate un impasto con gli altri ingredienti partendo da uova e zucchero latte ankermes,burro sciolto e raffreddato,e a seguire gli altri tranne l uvetta . impastate almeno 15 minuti poi stendere l impasto con  il mattarello ,ricoprire con l uvetta e arrotolare dal lato più lungo.Tagliare il rotolo a metà per tutta la lunghezza e intrecciarlo chiudere ad anello sulla placca del forno  ,lasciare lievitare per un ora almeno .Cuocere in forno statico 45 minuti a 180 gradi Appena sfornate l' angelica versate su tutta la superficie la glassa fatta mescolando l'albume con lo zucchero a velo a freddo...buona magia a tutti!