sabato 3 marzo 2018

Risotto alle verdure


Qui nella bassa veronese abbiamo varie produzioni di riso ,lo adoro ,fa parte della nostra tradizione . Da noi è il piatto della festa
I nostri nonni raccoglievano germogli di luppolo, asparagine ed erbe da campo per fare i risotti durante la settimana ,solo la domenica veniva condito con buon macinato o con "tastasal" ma ne parleremo  un 'altra volta...
Oggi vi presento il risottino con le verdure invernali ,quelle che si avanzano dalla preparazione di insalate o altri piatti
In realtà ne esce un risotto ricco che si può proporre con successo a una cena importante ,al massimo lo puoi arricchire con un buon zafferano , o con cubetti di pancetta croccante e due cubetti di asiago
Ecco la mia versione semplice

INGREDIENTI x4
Riso vialone nano 350gr
Brodo vegetale , qb
Olio evo
Radicchio di Verona
Carote
Sedano
Cipollotti
Porro
Grana padano grattugiato

Soffritto di cipollotti e porri,aggiungo le altre verdure a cubetti e listarelle ,sale e pepe
E lascio cuocere  spadellando  a fuoco vivace

Per questa preparazione ho usato il metodo di tostatura del riso
Ho messo il riso in pentola senza condimenti e fatto tostare 5 minuti poi ho cominciato ad aggiungere brodo bollente e ho portato lentamente a cottura mescolando.
Dopo aver scaldato il sughetto di verdure l'ho aggiunto durante gli ultimi minuti di cottura per amalgamare bene i sapori
E mantecato con grana padano grattugiato
Aggiungete,se gradite, pepe macinato fresco e prezzemolo


Nessun commento:

Posta un commento